fbpx

I pasti vengono preparati all’interno della struttura da personale qualificato.

La qualità delle materie prime utilizzate sono alla base per la realizzazione dei pasti.

Il menù concordato e approvato dalla ASL competente garantisce il corretto fabbisogno energetico per i nostri ospiti.

Vengono fornite diete personalizzate per ospiti con diete speciali.

I pasti giornalieri sono somministrati nelle seguenti fasce orarie:

  • colazione ore 07:00/ore 08:30;
  • pranzo ore 11:30/ore 12:30;
  • cena ore 17:30/ore 18:30.

Per gli ospiti i pasti sono serviti nella sala comune, nelle stanze di degenza per coloro temporaneamente impossibilitati ad alzarsi.

Vengono effettuati controlli interni svolti su incarico della Residenza da un laboratorio specializzato e controlli pubblici da parte degli uffici competenti delle ASL, come previsto dalle normative igienico sanitarie.

I menù sono consultabili nella bacheca visitatori predisposta all’ingresso della Residenza.

Il piano nutrizionale (menù, grammature, generi alimentari utilizzati) dispensato dalla Residenza, segue linee guida impartite dal Dipartimento di Prevenzione della Regione Abruzzo –ASL Lanciano-Vasto-Chieti, predisposto dal Dirigente Medico S.I.A.N. L’alimentazione fornita dalla struttura assicura un corretto apporto nutrizionale, pertanto sono stati utilizzati come parametro di riferimento i livelli di assunzione raccomandati di energia e nutrienti per la popolazione italiana (L.A.R.N.) della società italiana di nutrizione umana (revisione 1996), le linee guida per una sana alimentazione italiana dell’Istituto Nazionale di ricerca per alimenti e la nutrizione (I.N.R.A.N.), revisione 2003, nonché linee guida nazionali per la ristorazione ospedaliera e assistenziale del 15/02/2011.

Pertanto, in riferimento alle direttive di cui sopra, è vietato introdurre alimenti o bevande di qualsiasi genere che non siano dispensate dalla R.A.A. Santiago.